ok

Promozione 7=6 e 14=12

Se pernotti per 7 giorni presso il nostro Hotel uno è OMAGGIO...

+dettagli

Le nostre offerte per le famiglie

Per le famiglie è vantaggioso trascorrere le vacanze al Park Hotel ecco alcuni esempi

+dettagli

Concorso ippico

Scopri le offerte

+dettagli
torna alla home
> Home

Entroterra

La posizione di Cattolica e Gabicce gode della vicinanza con un entroterra che tanto ha da offrire in fatto di paesaggi mozzafiato, cultura, natura, storia e tradizione. L’entroterra marchigiano-romagnolo, infatti, vanta la presenza di Castelli e Rocche medioevali dal grande valore artistico e culturale. Tra le colline che sorgono nelle immediate vicinanze di queste due località è possibile svolgere un gran numero di attività all’aria aperta e di vario genere: trakking, escursioni in bici o a cavallo e tanto altro.
Dunque, una vacanza in questa splendida zona significa anche avere l’occasione di potersi allontanare dal caos estivo, dalla canicola estiva e vivere, invece, il piacere di immergersi nella tranquillità e nella pace di un entroterra che tanto ha da offrire sotto ogni punto di vista.
Vediamo in particolare alcuni dei luoghi più interessanti da visitare:

San Giovanni in Marignano
Confinante con Cattolica sorge S.Giovanni in Marignano, graziosa cittadina ricca di eventi e manifestzioni che ogni anno attirano migliaia di turisti.
Coriano
Questa cittadina si presta a passeggiate in mezzo alla natura, tra vigneti e ulivi secolari. Questa graziosa cittadina è nota per la produzione di vini e oli di tutto rispetto e ogni anno, in autunno e in Agosto, si svolgono sagre dedicate proprio a questi prodotti tipici della zona.

Torriana e Montebello
A breve distanza da Verucchio, la culla dei Malatesta, sorge Torriana, che nei secoli passati veniva chiamata «Scorticata» per l’asprezza del roccione su cui sorgeva la Rocca.
Da questo “balcone” naturale si gode di uno dei più bei paesaggi dell’intera Romagna, che spinge gli occhi dl visitatore verso il mare, verso la Repubblica di San Marino e verso un’ entroterra che nei mesi estivi si tinge di incredibili sfumature di verde.
Al fianco di Torriana si trova il famoso Castello di Montebello, noto per conservare in sé la leggenda di Azzurrina, la bimba dai capelli azzurri, scomparsa misteriosamente dal Castello, nel 1375.

Verucchio
Questo splendido borgo medioevale conserva in sé antichissime origini villanoviane, di cui si ha testimonianza grazie a reperti archeologici dal valore inestimabile che confermano che in quest’area ci vissero Re e Regine villanoviane. Questi reperti sono visibili all’interno del Museo Archeologico del paese e che si trova all’interno del Convento di Sant’Agostino.
Intorno all’anno 1000 questa zona si lega al nome della famiglia Malatesta che sceglie di insediarsi proprio per la sua posizione strategica.
Anche da Verucchio si gode di un panorama strepitoso.

Mondaino
Mondaino si caratterizza per la presenza di una particolare piazza a forma circolare in cui ogni anno si svolge il famoso “Palio del Daino”, rivisitazione medioevale che ogni Agosto richiama migliaia di turisti.
Non si può non visitare il Monastero delle Clarisse e di San Francesco e la Chiesa di San Michele.

Montefiore Conca
Montefiore è nota per la presenza massiccia di piccole botteghe in cui viene svolto artigianato artistico e mestieri di una volta. Luogo interessante e da non perdere è la splendida Rocca Malatestiana che domina la cittadina.
Anche a Montefiore conca si svolgono simpatici eventi come la “Sagra della Castagna”, la “Rocca di Luna” e “Salute in Fiera”.

Montegridolfo
Anche Montegridolfo fa parte di quei borghetti medioevali assolutamente da non perdere. Recentemente ristrutturato regala agli occhi del turista una visione suggestiva e dal grande valore architettonico, artistico e storico.
Da visitare è la Chiesa di San Rocco in cui è preservata una tela del Cagnacci di grande valore.

Montescudo
Anche la bella e antica fortezza di Montescudo non può che essere visitata. All’interno della Chiesa di San Biagio e Simone è conservato un bellissimo Crocifisso.
Inoltre nel mese di Agosto Montescudo si anima di musica e colori con la famosa “Sagra della Patata”.

Saludecio
La cittadina di Saludecio si distingue per la sua eleganza e per l’armonia che si respira non appena si entra nel suo piccolo borgo. Mura, torri, campanili, strutture architettoniche raffinate fanno da sfondo ad un contesto davvero d’altri tempi.
Inoltre, Saludecio è nota per ositare 2 grandi eventi: “Salus Erbae”, sagra dedicata ai prodotti naturali, e “Ottocento Festival” una pittoresca rievocazione del passato a base di tanta musica, teatro e tradizione culinaria locale.

 

 

Residence a Cattolica

Vacanze in libertà nei nostri
appartamenti a Cattolica,
con spiaggia privata,
aria condizionata e riscaldamento
+ info

*
*
*

Sono interessato ai seguenti alberghi


invia

Iscriviti alla newsletter

Sono interessato a:
Business & Meeting
Vacanze
Acconsento al trattamento dei dati personali